Sterilizzazione avanzata dal dentista

Home / News / Sterilizzazione avanzata dal dentista

Sterilizzazione avanzata dal dentista: la vostra sicurezza, al centro di tutto

Prendersi cura del sorriso del paziente: cosa significa veramente? Per noi, vuol dire fargli vivere un’esperienza serena e appagante, dalla A alla Z. Tutto dev’essere perfettamente pianificato, con trattamenti e servizi che rasentano l’eccellenza.

Accoglienza, personale, metodi, tecnologie sono da sempre aspetti che in uno studio rivestono notevole rilevanza. Ma non basta. Dietro le quinte di una clinica odontoiatrica, ci sono una serie di attività e piccoli gesti quotidiani che fanno di uno studio, uno Studio Dentistico di valore. Uno tra questi, le pratiche di igiene e sterilizzazione.

 

Batteri e infezioni incrociate: quando il pericolo è dietro l’angolo

Batteri, virus e germi fanno parte della nostra vita di tutti i giorni: attivi a livello microcosmico, sono la causa di tutte quelle infezioni, più o meno serie, che evolvono nell’organismo con il quale vengono a contatto. La possibilità che un’infezione si trasmetta da specialista a paziente, o con percorso contrario, è tutt’altro che remota.

Parliamo sia di semplici virus come influenza, morbillo, varicella, rosolia sia di patologie più gravi quali epatite B e C, HIV, TBC.

 

Come bloccare il rischio di infezioni in uno studio dentistico

Uno studio dentistico può utilizzare diversi metodi e strumentazioni per prevenire problemi di contagio:

  • l’impiego di presidi medici vari in grado di impedire ai microrganismi e germi di trasferirsi da una superficie a un’altra, da una persona a un’altra (camici, guanti, mascherine, teli ecc.)
  • disinfezione della zona operativa tramite disinfettanti appositi
  • utilizzo ove possibile di oggetti monouso
  • procedure di sterilizzazione

 

Sterilizzazione avanzata: igiene massima, comfort totale


Prima ancora che i pazienti si accomodino, nel nostro studio si svolgono delle operazioni delicate ed essenziali per assicurare un ambiente totalmente decontaminato.

Attraverso la sterilizzazione avanzata, effettuata grazie ad autoclavi dove gli strumenti imbustati vengono sterilizzati da uno step in vapore a 135 C° per 15 minuti ad una pressione di 2 atmosfere, siamo in grado di annientare qualsiasi presenza microbica e annullare rischi di contagio. Il controllo è affidato ad un microchip che verifica in automatico temperature, tempi e pressioni con garanzia quindi che il ciclo assicuri costantemente la sterilizzazione dello strumentario.

Prenota ora la tua visita!

Related Posts
sbiancamento-dentale