Pranzo sotto l’ombrellone

Home / News / Pranzo sotto l’ombrellone

Pranzo sotto l’ombrellone

Un’intera giornata al mare significa divertimento, relax e lunghe ore sdraiati al sole. Se si decide di saltare la pausa pranzo a casa scegliendo di trascorrere anche le ore centrali del giorno in spiaggia e prendere il pranzo sotto l’mbrellone, è necessario adeguare il pasto a ritmi ed esigenze diverse. Ecco allora alcune idee su cosa mangiare in spiaggia per continuare ad avere una sana alimentazione anche in vacanza ed evitare l’acquisto di snack calorici che non sono un toccasana né per il nostro benessere né per il nostro portafoglio.

 

PASTA FREDDA

Un piatto tipico del pranzo al mare. Condita con ingredienti freschi come pomodorini, dadini di mozzarella, basilico e olive, si trasforma subito in un primo sfizioso e allo stesso tempo leggero.

 

INSALATA DI RISO O FARRO

Una valida alternativa alla pasta fredda. Evitate di condire il riso con grandi quantità di maionese in quanto potrebbe rovinarsi a causa del caldo. Perfetto anche un buon piatto di cous cous con le verdure.

 

PANINI E TRAMEZZINI

Sono entrambi senza dubbio il cibo più comodo da portare in spiaggia. Riempiteli, a seconda dei vostri gusti, con bresaola o prosciutto uniti a tante fettine di pomodoro fresco o verdure grigliate.

 

FRITTATA

Buonissima anche come piatto freddo, la frittata è perfetta per un pranzo leggero e sfizioso.

 

YOGURT

Anche lo yogurt è perfetto per un pranzo leggero, nutriente e gustoso soprattutto se abbinato a frutta fresca e cereali.

Concludete sempre il pasto con un frutto fresco, ad esempio una bella fetta di anguria o melone o in alternativa una macedonia. Evitate di consumare dolci quando siete in spiaggia: al massimo optate per un ghiacciolo alla frutta.

Sconsigliate infine le bevande troppo zuccherate e gassate.

Related Posts

Leave a Comment

sbiancamento dentale casalingoLe 9 spiaggie più pericolose al mondo